Vacanze all'Isola d'Elba - Settimana low cost
Centro Italia Viaggi

Isola d’Elba low cost: settimana vacanza

Con la giusta organizzazione è possibile partire per una vacanza all’Isola d’Elba low cost e scoprire le meraviglie dell’Isola. Come tante delle più belle mete italiane, l’Isola d’Elba è spesso catalogata come una meta costosa. Effettivamente ci sono dei costi da considerare, ma è una meta accessibile a tutti.

In questo articolo vi darò i giusti suggerimenti per dormire, viaggiare e visitare una parte dell’Isola in una settimana, in un’ottica low cost.

Dove soggiornare sull’Isola d’Elba low cost

Partiamo dal presupposto che non potremo mai trovare una sistemazione che non costi nulla. Possiamo, però, cercare una soluzione che abbia un costo giusto considerando il periodo che sceglieremo per le nostre vacanze. Oltre a questo valutiamo bene le nostre esigenze in termini di servizi e spazi.

Questa è la base per decidere se soggiornare in campeggio, in hotel o in appartamento. Se volete risparmiare la soluzione vincente è l’appartamento.

Dopo un’attenta ricerca ho trovato la soluzione ideale per la mia vacanza low cost all’Isola d’Elba, senza rinunciare a comodità e relax. Ho scelto, infatti, un monocale del bellissimo casale di fine ‘800 Casa Scala, in cui abbiamo soggiornato comodamente in due adulti e una bambina (ci è stato fornito il lettino da campeggio, ma si può richiedere anche il 3° letto). Parte di una grande Villa in stile toscano, l’appartamento è dotato di cucina accessoriata e gode anche della veranda in cui è possibile pranzare o cenare. Inoltre, a disposizione degli ospiti c’è anche un barbecue e le biciclette (anche con seggiolino). Per famiglie più numerose, sono disponibili anche appartamenti più grandi.

Il fiore all’occhiello di Casa Scala è la bellissima piscina immersa nel grande e fresco giardino, in cui è possibile trascorrere momenti di relax dopo una giornata di mare.

La spiaggia di Marina di Campo dista solo 1, 5 km ed è raggiungibile con le biciclette. Considerate un po’ di fatica sul ritorno per una salita in curva che vi metterà alla prova.

Le spiagge della Costa Sud

Vi starete chiedendo perché mi concentro sulle spiagge della costa del Sud. La risposta è duplice. Prima di tutto l’Isola è grande e quindi ho cercato di visitare mete a 20-30 minuti di macchina al massimo. Dopodichè una variabile fondamentale è il vento. Come vi abbiamo raccontato nell’articolo sulle Spiagge del Salento Ionico, il vento anche all’Isola d’Elba è una variabile fondamentale per la scelta della spiaggia. Per essere sempre nella spiaggia giusta vi consiglio di consultare questo sito.

Durante la mia vacanza sull’Isola, ha soffiato praticamente sempre vento di Tramontana (Nord) e di conseguenza le spiagge con mare calmo erano quelle a Sud. Fortuna ha voluto che il nostro alloggio fosse a Marina di Campo, Sud dell’Isola e ciò ci ha permesso di muoverci con comodità.

Le spiagge che vi consiglio (adatte soprattutto alle famiglie) sono dunque:

  • Marina di Campo: grande spiaggia di sabbia adatta soprattutto alle famiglie. E’ circondata da bar, ristoranti, parcheggi, lidi e arriva fino al porticciolo e al centro del paese, che vale la pena visitare per una passeggiata.
  • Lacona: molto simile a Marina di Campo e con ampio parcheggio sterrato gratuito.
  • Spiaggia di Cavoli e Fetovaia: sono due spiagge molto vicine e estremamente belle. Meritano soprattutto viste dall’altro, dove regalano le più belle sfumature del mare. Considerate l’altissimo affollamento durante il mese di agosto. Vi consiglio di parcheggiare lungo la statale che costeggia Fetovaia, il parcheggio è carissimo (18€ al giorno) e ci si imbottiglia nel traffico per raggiungerlo.
  • le spiagge di Biodola, Procchio e Capo Bianco sono anch’esse molto bella, ma da visitare con il vento di Scirocco (Sud).

I Paesi da visitare sull’Elba: non solo mare

Oltre alle bellissime spiagge, durante una vacanza all’Isola d’Elba potrete visitare stupendi paesini e borghi antichi. Eccone alcuni:

  • Sant’Ilario e San Piero: due borghi medievali (Sant’Ilario ha mantenuto ancora una forte connotazione storica) davvero piacevoli per una passeggiata nel tardo pomeriggio in attesa del tramonto. La strada che vi porterà ai borghi è tortuosa ma molto panoramica. Fermatevi per ammirare il paesaggio, ne vale la pena.
  • Capoliveri: vi costerà una bella salita a piedi, ma la gioia per gli occhi sarà tanta. Parcheggiate prima della grande salita che porta al paese, in un ampio spiazzo sterrato e poi percorrete una stradina ripida che vi porterà proprio in centro. Passeggiate fra le vie ricche di locali e poi affacciatevi alla splendida terrazza panoramica.
  • Marciana Marina: una rilassante passeggiata al tramonto sul lungomare vi condurrà fino al porto di questo paese costeggiando le verdi aiuole da un lato e i negozietti dall’altro. Addentratevi poi nella piazza della Chiesa e godetevi un aperitivo al fresco in uno dei tanti locali. Occhio alle gelaterie, prezzi da orefici (gelato 1 gusto piccolo per una bimba 2 €)!
  • Porto Azzurro: rinomato e ricco, questo paese merita almeno una visita serale. I locali sono piuttosto costosi, ma la sera è davvero pieno di bancarelle e una passeggiata è davvero piacevole. Al porto potrete poi ammirare qualche “modesto” yacht.

Dove mangiare all’Isola d’Elba low cost

Consideriamo che i prezzi dell’Isola sono medio-alti, di conseguenza ciò che vi consiglio è di portarvi delle buone scorte da casa, tanto viaggerete probabilmente in auto. Altrimenti fate una bella spesa appena sbarcati a Portoferraio all’Eurospin. La frutta e la verdura potrete acquistarla a prezzi onesti nei furgoncini che si fermano vicino alla spiaggia di Marina di Campo. I supermercati più piccolini in paese sono piuttosto cari, ma comunque accessibili per comprare l’essenziale.

Di seguito vi riporto alcuni dei luoghi che ho preferito e con rapporto qualità/prezzo onesto:

Il Vicoletto a Capoliveri: ristorantino a conduzione familiare in una viuzza nascosta, che prepara pane e pasta fatti in casa. Prendere piatti a base di pesce e non ve ne pentirete.

Pici con le vongole

Da Paolo a Marina di Campo è uno dei ristoranti che mi hanno consigliato le persone del posto. Occorre però prenotare con una settimana di anticipo nei periodi di alta stagione. Noi purtroppo non abbiamo trovato posto.

Ristorante Pizzeria 3P a Marina di Campo ha una vista mozzafiato sulla baia. La pizza è buona, mentre i primi di pesce nella norma.

Acli Pesca è Pescheria a Marina di Campo in pescatori in cui potrete trovare sia il pesce fresco da cucinare, sia piatti già pronti o cucinati al momento. E’ possibile sia l’asporto sia la sosta nei loro tavolini. I prezzi sono onesti e la qualità ottima. Il fritto misto merita.

Il Traghetto per l’Isola d’Elba

Per far sì che la vostra vacanza all’Isola d’Elba low cost non subisca un’impennata con i costi del traghetto da Piombino (traghettate su Portoferraio, la strada per raggiungere Marina di Campo è scorrevole e poco tortuosa), vi consiglio di prenotarlo per tempo. Non ritrovatevi pochi giorni prima a prenotarlo e tanto meno ad acquistare il biglietto una volta arrivati al porto.

Io ho comprato un biglietto Toremar/Moby con orario flessible sul sito www.traghettilines.it. Il sito offre un ottimo servizio, inviando i biglietti via mail e anche dettagli prima della partenza via sms. Inoltre, se soggiornerete a Casa Scala, avrete anche un codice sconto per la prenotazione del traghetto.

Vi consiglio di consultare il sito www.isoladelba.toscana.it per essere informati su tutto ciò che l’isola offre.

Ti potrebbe anche piacere

3 commenti

  1. Bernardo dice:

    Vicino a Marina di campo c’è un bell’acquario. Uno dei più importanti Acquari privati in Europa

    1. Elisabetta Nardelli dice:

      Vero, purtroppo non abbiamo avuto modo di visitarlo, ma non mancheremo la prossima volta!

  2. […] se ancora siete indecisi sulle vacanze, potete seguire i nostri consigli per una vacanza all’Isola d’Elba, sulle spiagge della costa ionica del Salento, oppure sul romantico Lago d’Orta.Buone […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *